• All
  • Events
  • deZign Studio
  • brain-break
  • miscellaneous
  • products
  • projects
  • interior
  • Contacts
  • Info
  • dicembre, 2010

    risotto treZor [da Le Ricette dei designer 2]

    17 dicembre 2010

    La ricetta che vogliamo proporvi è una delle nostre preferite: risotto con salsicce, noci e funghi porcini.

    Non è una ricetta semplice; è per quelle persone cui piace spendere un pò di tempo ai fornelli, sorseggiando un calice di vino durante la preparazione, senza troppa fretta.

    INGREDIENTI per 6 persone

    -         olio d’oliva extra vergine;

    -         2 dado classico;

    -         mezza cipolla dorata;

    -         50 g di funghi porcini essiccati;

    -         100 g di noci sgusciate;

    -         250 g di salsiccia suina;

    -         riso per risotti;

    -         prezzemolo;

    -         vino bianco [Mezzacorona Pinot Grigio Trentino D.O.C.]

    PREPARAZIONE

    La preparazione di questo piatto inizia riponendo i 50 g di funghi porcini essiccati in una scodellina piena d’acqua, in modo che i funghi riacquistino la loro consistenza naturale. Affinchè questo accada occorre qualche minuto, durante il quale possiamo iniziare a tagliuzzare e preparare tutto il necessario per la ricetta. Tagliamo la cipolla in piccoli cubetti in modo che poi si possa sciogliere; prendiamo le noci sgusciate e, dopo averle avvolte in un panno da cucina pulito, colpiamole con un mattarello o la base di una caffettiera al fine di macinarle; togliamo la pelle alle salsicce e sminuzziamo la carne all’interno; trituriamo il prezzemolo. Tutti gli elementi, così preparati, ci permetteranno di procedere spediti nella preparazione.

    Mettiamo a bollire dell’acqua abbondante con due dadi in una pentola, per avere pronto il brodo di cottura nel momento giusto.

    In una pentola capiente mettiamo a soffriggere la mezza cipolla tagliuzzata in un po’ d’olio d’oliva extra vergine. Quando la cipolla inizia a dorarsi aggiungiamo le noci macinate. Le noci tireranno fuori un pò del loro olio e prepareranno la base per le salsicce. Non fate seccare troppo le noci e aggiungete i pezzettini di salsiccia. Verso la metà cottura della carne (circa 2 minuti) aggiungete i funghi porcini che avrete preventivamente strizzato dall’acqua in eccesso, e lasciate cuocere per altri 3 minuti circa.

    Durante questo tempo preparate in un piatto fondo, le porzioni di riso (2 tazzine da caffè a persona) e stappate il vino bianco. Versatevi un bicchiere di vino bianco.

    Aggiungete il riso al soffritto e fatelo tostare un poco aggiungendo mezzo bicchiere di vino bianco (l’altra metà è per il cuoco che si merita una gratificazione). Quando il vino non c’è più aggiungete brodo (che nel frattempo è arrivato ad ebollizione nell’altra pentola) fino a raggiungere il livello del riso, ma senza esagerare. Girate sempre il riso, coccolatelo ed aggiungete un mestolo di brodo ogni volta che il risotto inizia a seccarsi troppo. Non fermatevi altrimenti si attaccherà tutto!

    Aggiugete brodo senza esagerare, date il tempo al riso di insaporirsi, di assimilare il brodo, verso fine cottura del riso (dipende dal riso che userete) aggiungete un po’ di prezzemolo triturato.

    A fine cottura fate riposare il riso per qualche minuto e poi servitelo in piatti piani, con una fogliolina di prezzemolo sopra ed accompagnato da un buon vino bianco.

    Buon appetito!

    VINO

    Il vino da scegliere è importante e personale, quello che consigliamo noi è un Pinot Grigio Mezzacorona Trentino D.O.C..

    PS::: potete trovare questa e tante altre ricette sul libro:

    Le ricette dei designer 2 – 130 nuovi progetti in punta di forchetta

    Editrice Compositori

    No Comments »

    white is coming!

    05 dicembre 2010

    No Comments »